H-500

H-500

Principi attivi della miscela H-500 (borato di sodio, ascorbato di potassio, citrato di magnesio, citrato di potassio, diossido di silicio).

H-500 fa parte della serie dei prodotti antiossidanti. Con la protezione dai radicali liberi questo integratore aiuta a ristabilire la normale funzionalità dell’organismo. Per aumentarne l’efficacia si suggerisce di sciogliere una capsula in un bicchiere d’acqua tiepida.

Dato che ioni di idrogeno H⁻ sono la la primaria e naturale fonte di energia, sono stati sviluppati dei prodotti, che grazie ai complessi di silicio colloidale, trasportano una grandissima quantità di ioni H⁻ direttamente alle cellule. Dal momento che le loro dimensioni sono infinitesimali, sono in grado di oltrepassare la barriera emato-encefalica.

Lo scienziato premio Nobel, Albert Szent-Györgyi (1972), ha dimostrato il ruolo fondamentale degli ioni di idrogeno H⁻ in tutti i processi cellulari come fonte di energia primaria. In pratica noi nasciamo con una riserva abbondante di ioni di idrogeno H⁻ e mano mano, invecchiando, la consumiamo.

Grazie a questo principio è stato sviluppato un antiossidante di ultima generazione H-500 attualmente tra i più potenti del mondo! Una capsula contiene 10¹⁹ elettroni sotto forma di idrogeno H⁻, per capirci la stessa quantità di energia che trovereste in 10000 bicchieri di spremuta di arancia! Una volta donati tutti gli elettroni liberi, diventa semplice e pura ACQUA –H₂O!!!

Questa energia, chiamata Energia Libera di Gibbs, la possiamo misurare diluendo una capsula di H-500 in un bicchiere di acqua naturale. L’acqua che si otterrà avrà un ORP (Potenziale di Ossido Riduzione) variabile tra -500 mV e -750 mV con un pH – 9!     

Il nome di H-500 deriva appunto da: H- idrogeno; -500 mv che ne è la carica ORP!

Funzione dei principi attivi

Grazie ad H-500 il problema dell’invecchiamento precoce e il benessere non ottimale non esistono più. H-500 è fonte di vigore, resistenza e di recupero, di supporto alla capacità mentale e fisica. H-500 aumenta con efficacia la resistenza negli allenamenti fisici o durante attività lavorative pesanti. Aiuta ad abbassare il livello del lattosio (acido lattico), le contrazioni muscolari ed accelera il recupero a seguito dello sforzo fisico.

Per questo effetto positivo il prodotto è suggerito a tutte quelle persone che sono sottoposte a forti sovraccarichi mentali, ai lavoratori con impieghi gravosi e fisicamente pesanti, agli atleti professionisti ed amatoriali in quanto aiuta la resistere ai sovraccarichi, rilassa le sovratensioni, aumenta l’elasticità e tonificazione dei muscoli.

Stimolando la produzione dell’energia cellulare che è importantissima per la salute in generale, la nuova microidrina H-500 aumenta anche il potenziale energetico dell’organismo, in quanto il livello d’energia rilasciato garantisce un’ottima capacità lavorativa fisica e mentale. Migliora il metabolismo ed aiuta a resistere a molti fattori sfavorevoli.

H-500 previene l’ossidazione delle cellule sane e restaura l’ambiente alcalino dell’organismo, apporta miglioramenti nella nutrizione cellulare e del metabolismo.

Benefici:

  • Grazie all’aumento delle fonti energetiche dell’organismo è utile per le persone sottoposte a stress mentali e fisici
  • Si è osservato un miglioramento della memoria
  • Indispensabile per atleti ed amanti delle attività sportive e fisiche
  • Previene l’invecchiamento precoce
  • Rafforza il sistema immunitario

H-500 puoi trovarlo comodamente cliccando Qui

Annunci

5 thoughts on “H-500

  1. Pingback: Ecco come puoi procurarti l’acqua alcalina | Microidrina

  2. Buonasera
    Ho iniziato ad assumere, microhydrin (1 capsula la mattina), pau d’Arco (1 capsula prima di pranzo e 1 prima di cena) e omega 3/60 ( 1 capsula a pranzo e 1 a cena). Adesso dopo 5 giorni dall’uso, ho iniziato ad avere frequenti stimoli improvvisi della vescica, con conseguente minzione. C’è connessione con l’utilizzo dei prodotti indicati?? Sto sbagliando qualcosa nell’assunzione? Qual’e il modo più corretto di assunzione?
    Grazie

    Mi piace

    • Ciao Marus72,
      sì, è “probabile” che non bevessi a sufficienza.
      Dal momento che l’alcalinizzazione e ionizzazione della microidrina migliora l’idratazione cellulare ora stai sperimentando anche questo aspetto.
      Il lato positivo è che il tuo organismo si sta liberando dalle tossine. Oramai è anche il caso che tu assuma una seconda capsula di microidrina a metà pomeriggio.

      Alla tua SALUTE!

      Steve
      P.S. se il tuo fornitore non è in grado di risponderti in modo esaustivo, un confronto ti garantirebbe delle condizioni migliori non credi? Fare un confronto è fondamentale e intelligente non ti pare?

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.