Disidratati Bevendo…Com’è Possibile?

Si, come è possibile? Mi immagino la tua espressione…si, è possibile. Anche se bevi 2,3,4 litri di acqua al giorno potresti essere disidratato. E’ vero che la maggior parte di noi non beve abbastanza ma oggi non parleremo di quantità, sebbene anche questo sia un aspetto importante, ma soprattutto di QUALITA’. Parleremo della buona acqua, l’acqua bagnata. A questo punto mi immagino veramente la tua faccia, forse pensi che ho avuto un giorno difficile, oppure questa notte non ho dormito molto, o forse pensi che ho alzato troppo il gomito…niente di tutto questo.

Per capire il concetto che l’acqua buona è un acqua bagnata bisogna innanzitutto comprendere che non esiste in natura una singola molecola d’acqua  ma le molecole di H2O che costituiscono qualsiasi tipo d’acqua tendono a raggrupparsi in gruppi da 15 a 20 molecole.

L’acqua di rubinetto arriva fino a gruppi di 40 mentre quella in bottiglia generalmente si aggira intorno ai 20. Questi gruppi di molecole vengono chiamati cluster. Riducendone le dimensioni (micro-cluster) aumenta l’area di superficie quindi l’energia nell’acqua perché si innalza il potenziale elettrochimico e aumenta la carica negativa. Questo perché l’attività degli elettroni ha luogo sulla superficie di una molecola, quindi una maggiore area di superficie  corrisponde a una maggiore attività degli elettroni.

Siamo arrivati al nocciolo della nostra argomentazione, gruppi molecolari più piccoli permettono all’acqua di essere bagnata cioè di permeare più velocemente le membrane cellulari. In questo modo le cellule drenano totalmente dal di dentro in fuori. Questo può farlo solo l’acqua bagnata, cioè un acqua con le caratteristiche che abbiamo appena menzionato.

Ecco perché se stai bevendo un tipo di acqua inadeguata potresti essere comunque disidratato, indipendentemente da quanta ne consumi. Ricorda che l’acqua del rubinetto può arrivare fino a gruppi di 40 molecole, quella in bottiglia a 20.

Ricorda che le molecole si uniscono quando perdono la propria carica negativa che può essere compromessa anche dall’acidità. Ricorda che tutta l’acqua acida possiede gruppi molecolari più numerosi. Ricorda che a volte si tende a privilegiare acque in bottiglia con un basso residuo fisso , controlla il pH e ti renderai conto che spesso, se non sempre sono acque acide, quindi non bagnate, quindi morte da un punto di vista della vitalità. Ricorda che i sistemi ad osmosi inversa producono acqua acida, con un Ph 5.5-6.0 Se usi questo tipo di acqua le tue cellule perdono il sorriso e tu perdi energia, sarà per questo che ti senti sempre stanco?

L’acqua che bevi dovrebbe avere non più di 5 o 6 molecole per raggruppamento. Per idratarti correttamente e ottenere i relativi benefici bisogna assumere con acqua biologicamente attiva con CORAL-MINE fonte di minerali alcalinizzanti. Le caratteristiche biologiche di quest’acqua la rendono più  consona alle necessità dell’organismo (ridotta tensione superficiale, reazione leggermente alcalina). L’acqua presenta così una struttura ben ordinata, arricchita di minerali, ed ha inoltre un gusto piacevole.

Con l’integrazione di HydraCel potrete ridurre la tensione superficiale della vostra acqua potabile, rendendola più efficiente. HydraCel rende realmente l’acqua più bagnata. La capacità dell’acqua di idratare gli alimenti determina la capacità ad aiutare l’assimilazione delle sostanze nutrienti.

L’acqua del rubinetto ha tipicamente una tensione superficiale di 73 dine. L’acqua che circonda le nostre cellule è di circa 45 dine; quindi, il corpo deve lavorare per abbassare la tensione superficiale della nostra acqua potabile al fine che le sostanze nutrienti possano passare attraverso le pareti cellulari. HydraCel accelera questo processo abbassando la tensione superficiale della vostra acqua potabile a circa 59 dine, generando una soluzione e un agente umettante più efficiente.

NON CERCARE LONTANO, ECCO QUI COME IO RENDO VIVA L’ACQUA CHE BEVO…HydraCel

CLICCA ORA QUI’ PER SAPERNE DI PIU’ SU HydraCel

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.